chisono

 CHI SONO

Leonardo Binchi, ho partecipato a tre Olimpiadi, Sydney 2000, Athene 2004 e Pechino 2008. Ho fatto parte della Nazionale Italiana di pallanuoto per tanti anni giocando ai massimi livelli, allenandomi seriamente ma senza mai perdere quello che è alla base di un sogno da inseguire e cercare di realizzare, il divertimento ed il piacere di stare con i compagni di squadra. Potete provare anche voi le sensazioni che ho avuto io,praticando questo magnifico sport e frequentando piscine piene di amici e di bravi istruttori.

Per il primo ed il secondo turno(16 giu 22 giu,23 giu 39 giu) sarà aperto anche ad un numero limitato di atlete di sincronizzato,seguite dalle olimpioniche di Rio 2016 Elisa Bozzo e Sara Sgarzi e la nostra Ginevra Occhio.

 

cosasifa

 

COSA SI FA ALLA SCUOLA PALLANUOTO CAMP

Nasce dalla passione verso questo sport e dalla voglia di far provare ai piccoli il senso di squadra e di aggregazione che solo stando in un gruppo si può provare. Seguiti da istruttori qualificati i bambini potranno svolgere allenamenti di pallanuoto forniti di materiale tecnico messo a loro disposizione.

Durante l’arco della giornata i ragazzi potranno giocare a pallavolo,calcio e tanti altri giochi organizzati dall’animazione del villaggio,e tutti insieme potranno godere dello splendido mare.

Con la conclusione del camp,ai piccoli saranno dati degli attestati di partecipazione di questa esperienza.

 

 

 

 

 

 

Il camp è anche sincronizzato,per il primo ed  il secondo turno che vanno da domenica 16 giugno a sabato 22 giugno e da domenica 23 giugno a sabato 29 giugno.

Sotto la guida delle olimpioniche di Rio 2016 Elisa Bozzo  Sara Sgarzi e Ginevra Occhio,le bambine avranno doppia sessione di allenamento al giorno e durante l’arco della giornata potranno usufruire di tutte le attrezzature ludiche messe a disposizione del villaggio seguiti sempre dallo staff e dall’animazione del villaggio,oltre poi a godere dello splendido mare di Follonica.

Con la conclusione del camp alle piccole saranno dati gli attestati di partecipazione.

 

perchi

 

A CHI E’ RIVOLTO

E’ pensato per bambini e bambine di età compresa tra gli 8 e i 13 anni.

Aperto a tutti i piccoli pallanuotisti che   hanno voglia di crescere insieme alla Scuola Pallanuoto Leonardo Binchi.

Bambine di età compresa tra gli 8 e i 13 anni per il nuoto sincronizzato,primo e secondo turno(16 giu 22 giu,23 giu 29 giu)con Elisa Bozzo  Sara Sgarzi e Ginevra Occhio.

 

  località

LOCALITA’ E SOGGIORNO

Follonica: la scelta di Follonica, località balneare posta sulla costa Tirrenica, davanti all’isola d’Elba non nasce per caso. Sono nato a Campiglia Marittima (LI), cresciuto poi a Firenze, ho avuto il desiderio di fare il primo camp di pallanuoto in Toscana, in questa splendida località balneare, affascinato dalla bellezza del suo mare, dalla struttura che ci ospiterà e dall’accoglienza ricevuta dalle istituzioni della città.

Soggiorno: i ragazzi alloggeranno nei magnifici bungalow del villaggio turistico il Veliero, nel quale è compreso il trattamento di pensione completa,con rassetto e pulizie giornaliere delle abitazioni. Nel caso di allergie o intolleranze alimentari la struttura fornirà un menù alternativo adeguato previa comunicazione del genitore. Nessun problema per i celiaci, il ristorante è fornito di cucina e cibi privi di glutine.

camp1                                   camp2

 

arrivoepartenza

 

 

 

 

ARRIVI E PARTENZE

Il Camp della Scuola Pallanuoto Leonardo Binchi sarà suddiviso in tre settimane:

la prima da Domenica 16 Giugno a Sabato 22 Giugno

la seconda da Domenica 23 Giugno a Sabato 29 Giugno

la terza da Domenica 30 Giugno a Sabato 6 Luglio

L’arrivo è previsto la Domenica dalle 15 alle 17,una volta arrivati si effettuerà l’accettazione e i bambini saranno presi in custodia dai tutor che li aiuteranno a sistemarsi negli alloggi.Alle 18,00 prima seduta di allenamento e il sabato successivo il camp si concluderà dopo la consegna dei diplomi di partecipazione che avverrà di seguito all’ultimo allenamento mattutino,il tutto verso le 11,oo.In tale momento i genitori possono riprendere i propri piccoli ed il camp si può ritenere concluso.Per chi partecipasse a due o tre settimane,la giornata del sabato pomeriggio,sabato notte e domenica mattina resterà comunque sotto la tutela degli istruttori e la notte del sabato sarà compresa nel costo del camp.

 

 

Regolamento 4

MODALITA’  DI  PAGAMENTO

Dopo aver riempito gli spazi obbligatori con i dati alla sezione modulistica,riceverete una e mail dove vi sarà data conferma della vostra iscrizione,a quel punto potrete fare il bonifico della caparra di €229 sul conto della polisportiva Fair Play che vi sarà indicato nella e mail,10 giorni prima dell’arrivo nel villaggio effettuerete il saldo per il corso di nuoto e pallanuoto o sincronizzato  tramite altro bonifico  di €200 .Vi sarà rilasciata ricevuta di avvenuto pagamento sia del corso che della quota d’iscrizione all’associazione all’arrivo durante l’accettazione.

 

 

 

visite

 

 

 

 

VISITE

Si consiglia durante la durata del camp di non fare visite ai bambini nell’esclusivo interesse dei giovani ospiti.

In caso di stretta necessità ovviamente potrete accedere in qualsiasi momento preannunciando se possibili il vostro arrivo.

 

 

telefoni

 

 

 

 

TELEFONI E TELOFANTE

I ragazzi potranno utilizzare i telefonini nelle ore in cui saranno in camera dopo pranzo e dopo cena.

Unico divieto di utilizzare i cellulari a tavola. Comunque i telefoni di riferimento degli istruttori saranno sempre attivi.